Coccole sonore
Vai ai contenuti

Menu principale:

Pappa reale

Api prodotti
Pappa reale

Cosè :

è una secrezione delle ghiandole sopra celebrali (ghiandole collocate sulla testa) delle api. La producono quelle api che hanno un'età compresa dai cinque ai quindici giorni di vita. Ha effetti miracolosi sulle api che la assumono, ciò dimostrato dal singolo fatto che le larve nutrite esclusivamente con questa sostanza hanno uno sviluppo totalmente diverso dalle altre, è grazie a questo miracoloso alimento che si formano le Regine

Composizione:

La pappa reale è ricca di sostanze vitali, 100 grammi di prodotto fresco contengono 69,80 g. di acqua e 30,20 g. di residuo secco, il quale è composto per oltre il 48% da proteine e amminoacidi essenziali, per il 38% da zuccheri, per il 10% da grassi. Contiene un gran numero di vitamine del gruppo B e numerosi sali minerali (calcio, rame, ferro, silicio, zinco, magnesio, manganese ed altri).

Inoltre nella pappa reale è presente un fattore antibiotico.

Campi d'impiego:

sono illimitati perché essa rappresenta una naturale integrazione alimentare e porta benefici a diversi organi ed apparati.

È benefica per ulcere e gastriti, è un ottimo ricostituente negli esaurimenti nervosi, facilita l'apprendimento (per gli studenti) aiutando ad eliminare la stanchezza fisica e mentale, migliora l'andamento della circolazione, regola il desiderio della fame, attenua le rughe e quindi l'invecchiamento della pelle ed infine è un ottimo rimedio nelle astenie sessuali.

Conservazione:

deve essere conservata nel frigo tra 0 ° e 5 ° C.

Come va usata:

La cura andrebbe fatta in Primavera o ai cambi di stagione, va ingerita la mattina a digiuno.

Utilizzare l'apposito palettino dosatore da 500 mg, la gelatina va fatta sciogliere sotto la lingua oppure (se non si sopporta il suo sapore acre) accompagnata a del miele.

La cura deve avere la durata di circa un mese e va ripetuta 2 / 3 volte l'anno, oppure, per 4 (quattro) mesi in questo modo: assumerla quotidianamente per 20 (venti) giorni poi una pausa per 15 (quindici) giorni e così via fino al 4 ° (quarto) mese.

E' sconsigliabile ingerirla di sera perchè l'euforia che spesso procura può far insorgere una lieve insonnia.

Testo di proprietà di : www.apicolturamieldoro.it


Copyright By Albino aries
Torna ai contenuti | Torna al menu